FAQ azienda

DOMANDE GENERICHE SULL'EVENTO

Durante la giornata del 25 maggio l'azienda potrà:

- incontrare gli studenti/laureati iscritti all'evento

- svolgere colloqui individuali

- raccogliere candidature in risposta a posizioni lavorative pubblicate in piattaforma.

L’azienda può richiedere di partecipare registrandosi tramite l'apposito link. Una volta avviata la procedura di registrazione riceverà un’email per confermare l’account e procedere con il pagamento della quota di partecipazione. Una volta conclusa la procedura di registrazione, l'Azienda dovrà caricare in piattaforma la ricevuta di pagamento in modo che l’Università potrà abilitarla all’accesso in piattaforma e all'utilizzo di tutti i servizi disponibili (nella email di conferma registrazione che vi verrà inviata, sono contenute tutte le indicazioni per procedere con l'invio e il caricamento in piattaforma della ricevuta di pagamento).


Per assistenza tecnica è possibile rivolgersi a sviluppo@edustar.it , tel. 071 9205999.

Per chiarire eventuali dubbi riguardo a registrazioni, profilo aziendale, gestione di colloqui, ecc., i referenti dell'ufficio Placement saranno a disposizione all'indirizzo di posta placement@univpm.it 

SVOLGIMENTO COLLOQUI

I colloqui si svolgeranno in presenza nella giornata del 25 maggio: nei giorni precedenti all'evento, tramite la piattaforma del Job Service gli studenti potranno richiedere colloqui alle aziende, così anche le aziende potranno fare scouting e prenotare colloqui con i candidati interessanti; durante la giornata del 25 maggio gli studenti avranno accesso libero agli stand pertanto laddove ci sia la disponibilità dei referenti aziendali sarà possibile svolgere colloqui anche senza prenotazione.



All'interno della piattaforma, attraverso la sezione “Gestione agenda” l'Azienda potrà inserire le disponibilità del recruiter per svolgere i colloqui individuali con i candidati.

, anche i potenziali candidati hanno a disposizione una propria agenda. L’azienda, in caso di accettazione della richiesta di colloquio, potrà visualizzare il matching di disponibilità tra la propria agenda e quella del candidato e quindi fissare il colloquio.

Gli studenti/laureati potranno inviare la richiesta di colloquio a partire da lunedì 2 maggio. L’azienda riceverà una mail di notifica con la lettera di motivazione del candidato, il link per accedere al CV e le indicazioni per accettare o rifiutare la richiesta.

Sarà possibile consultare lo stato di tutte le richieste di colloquio ricevute accedendo in piattaforma alla sezione “Richieste ricevute di colloquio”.

Accedendo alla piattaforma, alla sezione “Richieste ricevute di colloquio” - sarà possibile visualizzare la data di ricezione della candidatura, consultare il profilo completo e il CV del candidato. Cliccando sul tasto “Richiesta colloquio in attesa”, si apre un box per accettare o rifiutare la richiesta di colloquio.

Accettando la richiesta di colloquio, il sistema visualizzerà gli slot orari liberi nella combinazione delle agende azienda/studente. L’azienda potrà quindi fissare il colloquio selezionando il bottone relativo alla fascia oraria desiderata. Il candidato riceverà una mail di notifica con data e orario del colloquio. Il colloquio si intende quindi fissato, senza ulteriore conferma da parte dello studente/laureato.

Accedendo alla piattaforma - sezione “Richieste ricevute di colloquio” - sarà possibile visualizzare la data di ricezione della candidatura, consultare il profilo completo e il CV del candidato. Cliccando sul tasto “Richiesta colloquio in attesa”, si apre un box per accettare o rifiutare la richiesta di colloquio. Rifiutando la richiesta di colloquio è possibile inserire la motivazione del rifiuto che potrà valere come utile feedback per lo studente/laureato in un’ottica di orientamento al lavoro.

Il candidato riceverà una mail di notifica con la motivazione del rifiuto. Una volta rifiutata, la candidatura non potrà più essere ripresentata.

Se, accettando la richiesta di colloquio, la schermata che si apre non visualizza fasce orarie selezionabili significa che non c’è compatibilità tra le agende dell’azienda e del candidato. In questo caso è necessario ritornare nella sezione Richieste ricevute di colloquio e rifiutare il colloquio mettendo la spunta su “agenda piena” (in fondo al box). Il candidato riceverà la mail di notifica e potrà aprire nuovi slot orari e richiedere nuovamente il colloquio all’azienda per una seconda ed ultima volta.

. Lo studente/laureato può cancellare un colloquio precedentemente fissato fino a 24 ore prima dell’ora di inizio del colloquio; l’azienda riceverà una mail di notifica. Lo studente/laureato potrà inviare una nuova richiesta di colloquio.

No. In questo caso è necessario avvisare il candidato e l’ufficio Placement.

Tutti i colloqui si svolgono in presenza in sessioni di 20 minuti.

Sì, l’Azienda ha l’accesso alla banca dati degli studenti/laureati iscritti al JOB SERVICE e può invitarli a colloquio. Dalla sezione “Studenti/Laureati iscritti”, dopo aver individuato il candidato, è possibile inviare una richiesta di colloquio. Il sistema visualizzerà gli slot orari liberi nella combinazione delle agende azienda/studente. Lo studente/laureato riceve una mail di notifica con la richiesta di colloquio con il riepilogo di data e ora.

Lo studente/laureato ha 24 ore a disposizione per rispondere alla richiesta di colloquio. L’azienda riceverà la risposta via email, sia nel caso in cui lo studente rifiuti il colloquio sia nel caso in cui lo accetti. Se lo studente/laureato non risponde entro le 24 ore, la richiesta decade e l’azienda potrà inviare una seconda ed ultima richiesta di colloquio.

L’azienda può comunicare allo studente/laureato l’interesse a fissare un colloquio. Lo studente/laureato riceverà una mail con la richiesta da parte dell’azienda e, se interessato, potrà aprire nuovi slot orari: in tal caso l’azienda riceverà una notifica della nuova disponibilità e potrà inviare la richiesta di colloquio.

A fine evento l’azienda potrà scaricare una cartella con tutti i profili dei candidati con cui si è entrati in contatto.

Per assistenza tecnica è possibile rivolgersi a sviluppo@edustar.it , tel. 071 9205999. Per chiarire eventuali dubbi riguardo a registrazioni, iscrizioni ad eventi preparatori e presentazioni aziendali, gestione di colloqui, i referenti dell'ufficio Placement saranno a disposizione all'indirizzo di posta placement@univpm.it